IL PENSIERO

Progetto Arte Poli nasce nel 1953 come vetreria artistica, con l'abilità di modellare la luce per trasformare un ambiente e illuminare uno spazio attraverso l'arte.

Questo il filo conduttore che guida ancora oggi la mente dell'artista e le mani degli artigiani: la luce che attraversa il vetro soffiato, la luce che vibra e accarezza le imperfezioni delle tessere musive, la luce che scatena i bagliori del bronzo e valorizza le venature del marmo.

L'arte è il mezzo per dare nuova luce, nuova vita a quei luoghi dove la vita scorre.
L'idea dell'artista e fondatore Albano Poli, è che la luce sia essa stessa materia prima, utilizzata per creare opere d’arte: plasmata e scolpita dal vetro soffiato a bocca o riflessa dalla liscia superficie del marmo e del bronzo; i materiali sono gli strumenti che consentono all'artista di caricare la luce di significato.



Video Catalogo News